Infopoint SPID per l'attivazione dell'identità digitale

Nella conferenza stampa del 13 settembre 2021, l’assessore Benedetta Squittieri ha annunciato l’attivazione sperimentale di punti informativi per l'attivazione di SPID (infopoint SPID) e per far conoscere agli utenti i servizi digitali attivati dal Comune di Prato.

Cosa sono e come funzionano gli Infopoint SPID

Sono sportelli a cui ti puoi rivolgere per avere informazioni o per attivare SPID il Sistema Pubblico di Identità Digitale personale necessario per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione, dei privati e delle imprese aderenti.

Gli infopoint saranno dislocati con gazebi nelle principali piazze di Prato e presidiati da due operatori esperti che, oltre all'attivazione dello Spid, si occuperanno di dare informazioni sui servizi digitali offerti dal Comune di Prato.

Il servizio, totalmente gratuito, sarà attivo in via sperimentale per dodici giornate a partire da lunedì 20 settembre 2021, non serve appuntamento e si svolgerà all'aperto nel rispetto delle normative anti contagio Covid-19.

Dove e quando

  • Piazza del Comune (davanti all'URP): 20, 21, 22 e 23 settembre dalle 9 alle 13.
  • Piazza Cardinale Niccolò 13 (davanti ai Servizi Demografici): il 24, 25, 27 e 28 settembre dalle 9 alle 13.
  • Piazza Mercatale (davanti agli uffici del Comune): 29 e 30 settembre - 1 e 2 ottobre dalle 9 alle 13.

Cosa devi portare con te per l'attivazione di SPID

Per l'attivazione dell'identità digitale SPID è necessario essere muniti di cellulare smartphone con connessione a internet e accesso a un indirizzo di posta elettronica, carta d'identità e tessera sanitaria (entrambi i documenti devono essere in corso di validità).

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina